Diario dal Fronte - Bianzino Consulente Finanziario di Banca Euromobiliare

Alessio Maria Bianzino
Consulente Finanziario a Vicenza
Menù
Vai ai contenuti

Fed preoccupata per il covid

Bianzino Consulente Finanziario di Banca Euromobiliare
Pubblicato da Alessio in analisi mercati · 11 Giugno 2020
Tags: fedtrappolapertori
Seduta oggi in rosso per i mercati azionari cinesi ed europei depressi da un lato dalle preoccupazioni per la pandemia di coronavirus che negli Stati Uniti ha appena superato la soglia simbolica di due milioni di casi e dopo la riunione della Fed che ha Federal Reserve che ha lasciato invariati i tassi di interesse chiarendo di volerli mantenere bassi per lungo tempo per sostenere la ripresa economica negli Stati Uniti con preoccupazioni sulle prospettive economiche adesso che le scorte di petrolio stanno riaumentando.
 
La Federal Reserve ha mantenuto l’impianto ultra-espansivo della propria politica monetaria ribadendo la propria preoccupazione per i “considerevoli rischi” che deve affrontare l’economia Usa e la propria ferma volontà di sostenerla. I tassi rimarranno a zero, secondo le previsioni del FOMC, fino al 2022.
 
Detto ciò queste dichiarazioni sono solo la scusa che serviva per fare la pausa salutare dopo la lunga corsa di recupero.


 
Ieri il Tbond Usa a 10 anni è di nuovo tornato a rendere 0,70% riprendendo il trend discendente dei rendimenti.
 
Del resto la chiusura del Nasdaq dell’altra settimana aveva sconfessato “l’impiccato” apparso nelle precedenti settimane creando la classica trappola per tori, quando cioè c’è il balzo finale dove entrano i ritardatari.
 
Chi avesse monitorato però quel cambio particolare anticipatore aud/yen avrebbe ravvisato che l’alert era corretto.
 
 
Nel prossimo post vedremo la spiegazione della rotazione settoriale che si è verificata e gli aspetti psicologici comportamentali che stanno avvenendo in modo da sfruttare e riposizionarci per i mesi futuri.



Alessio Maria Bianzino
Consulente Finanziario P.Iva 04071650248 Corso Palladio 147, Vicenza 36100
Torna ai contenuti